// post...

Timesnewroman

Attrezzi sferici ai piedi

Ieri ero lì che vedevo la partita su Rossoalice quando il telecronista mi ha avvertito: “il ragazzo di orzinuovi riceve l’attrezzo di forma sferica”. Io non ero di “quelli che si sono da poco messi in ascolto”, eppure la cosa mi ha lasciato perplesso. L’attrezzo di forma sferica (rivelatosi poi la volgare palla) in mano o in piede al ragazzo di orzinuovi (rivelatosi poi Favalli) suona come un presentimento di chissà quali orrendi delitti da periferia meccanica, di quelle che si sentono solo una volta in tv dopo che si è andati a scavare nel giardino del serial killer.
Il mestiere del telecronista è un duro mestiere, fatto di parole usate per riempire il tempo impiegato dalla palla per andare da un piede all’altro, fatto di “compagine” per dire “squadra” e di “giustezza” per “precisione”.
Dopo la partita mi sono adagiato sul rettangolo piumonato e ho dormito. Proprio sotto la traversa.

Nessun tag associato a questo articolo

Commenti

2 commenti per “Attrezzi sferici ai piedi”

  1. E’ vero l’ho notato anch’io durante la telecronaca di Inter - Lecce.
    E quell’altra: spazza a mo’ di sasso dagli scogli?

    Anche tu un "amico di rossoalice"?

    Scritto da Giordano | Settembre 19, 2005, 00:12
  2. Sì, noi amici di rossoalice ci riconosciamo, tra i tanti, per una cosa: prima di parlare non solo contiamo fino a 10, ma attendiamo anche il buffer al 100%.

    Scritto da Azael | Settembre 19, 2005, 00:30

Scrivi un commento

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook