// post...

Timesnewroman

Babele

A volte nella vita di un uomo sopraggiunge l’ignoto, l’ineffabile, l’incocepibile. Stamattina, per quanto mi riguarda, doveva trattarsi di quel momento.
Questa è la lettera di presentazione inviatami per email a sostegno del classico curriculum.doc:

“Caro signore,

Ciao, mi chiamo [nome e cognome, per la privacy,ndr] . Ho 22 anni, e proprio mi ho laureato della università della Iona della nuova york. Alla università studiavo relazione pubblico e marketing.

Sto scrivendo a voi perchè io vorrei esprimere un

Nessun tag associato a questo articolo

Commenti

Nessun commento per “Babele”

Scrivi un commento

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook