// post...

For a better life

Benvenuto Angelo!

“è nato Angelo!!!!!! è bello e pesa 3,40 kg. Già

beve”.

Caro Angelo, non credere che perchè sei il

più piccolo non tocchi anche a te la sorte degli altri due

nipotini… ti parlerò di Mario Capanna, delle ragioni del

sindacalismo, ti spiegherò perchè bisogna formarsi da piccoli

una precisa coscienza politica, ti parlerò di come kant sia

meglio di hegel, magari leggeremo insieme il secondo

Wittgenstein, e lo confronteremo con le tue idee sui tre

porcellini. Ti spiegherò perchè non è strano che non ti

piaccia la scuola, e di come sia normale che le maestre non

possano avere proprio nulla da insegnarti; cercherò di farti

imparare a riconoscere la voce di Guccini in Scirocco e la

stupidità della gente in televisione. Ti dirò di come i

Simpson siano meglio dei cartoni giapponesi, e di come il

telegiornale va visto, non so spiegarti il motivo, ma va

visto. Dovrai sedere a tavola vicino a me e sopportare tutte

le parole difficili che cercherò di farti entrare in testa

per via subliminale, perchè questo è un esperimento che

continuerà anche con te. Ti farò capire che non solo il

formaggio è cattivo da mangiare, ma è proprio non

commestibile. Dovrai riuscire a riconoscermi anche se mi

vedrai una volta al mese, anche se non potrai venire a

prendermi alla fermata del pullman come hanno fatto i tuoi

fratelli. Dovrai venire a salutarmi quando tornerò a casa nel

mezzo dei tuoi giochi, anche se io so e tu saprai che non ti

andrà nemmeno un po’, e sappiamo già che io darò ragione a

te.
Qualche volta capiterà che ti vedrò fare i compiti e

cercherò di aiutarti parlandoti di come sia caduta in basso la

scuola italiana, poi ci penserà la nonna con le tabelline.

Tutto questo forse lo faremo, forse no, ma io voglio che tu

sappia che anche se sarò lo zio più assente, più distratto e

più rompicoglioni potrai chiedermi tutto quello che vorrai, e

io cercherò di risponderti per quello che finora ho, bene o

male, imparato. In cambio tu mi ricorderai come si vede il

mondo con gli occhi di un bambino. Di un nipotino. Di un

Angelo.

Tags:

Commenti

Un commento per “Benvenuto Angelo!”

  1. Auguri vecchio Zio!!!
    Matteo

    Scritto da mattres | Giugno 23, 2005, 16:46

Scrivi un commento

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook