// post...

Mano sinistra

Controriforma

Io ricordo che da bambino vedevo in tv le elezioni. una miriade di simboletti e di numerini. Da una parte l’Italia, così com’era ed era sempre stata, dall’altra qualcosa che non c’era mica, un nome fatto di tanti altri nomi, tutti immaginari. La sinistra. PCI, PDSIUP, DP… Il partito dei partiti per i quali le cose non dovevano essere così com’erano. Ma io, a 8 anni, sapevo benissimo che la realtà stava dall’altra parte, quella della democrazia cristiana che vince i mondiali in silenzio stampa.
Ora la massima aspirazione della sinistra è “il partito riformista”, un’Italia, insomma, vera come quella di allora, fatta di gente che la pensa più o meno come noi, di idee che convergono sul giusto mezzo, di alternanza e di diversità frustrate. O almeno relegate ad altri ambiti, sbattuti fuori dalla porta della politica, dove possono fare più impressione, ma dove non possono far danni.
Come in America, il bene e il male, il male e il bene, ogni tot di anni, tutti comunque uguali. Più cinquepercento di qua, menotrepercento di là, senza tante sigle esotiche, ma con due bei faccioni a rappresentare tutti, irrappresentabili inclusi.
Che bello sarebbe… un partito riformista per noi, uno della libertà per loro, senza riforme ovviamente,e senza libertà. Con alcuni efficienti e scrupolosi amministratori a gestire il gruzzoletto che andrà pian piano assottigliandosi, fino a vederla davvero al riforma, quella di chi da gestire non ha nulla. Quella di chi non si schiera nè con il bene, nè con il male. Ha troppa premura di difendere il giusto.

Tags: ,

Commenti

Un commento per “Controriforma”

  1. Ciao,
    se vuoi puoi aggregare su http://www.blog-news.net. (Anche l’ aggregator di Blog-News.net gira su DBlog). Complimenti per il blog!

    Scritto da fabrizio | Maggio 21, 2005, 14:08

Scrivi un commento

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook