// post...

Lavoratori

Oggi, 57 luglio.

Oggi, 57 luglio 2005, sono andato al lavoro alle 9. Poi sono tornato a casa per la pausa pranzo, alle 13. Alle 15, dopo aver lavato i piatti del pranzo, sono tornato in ufficio e ho lavorato fino alle 19. Ho preso la borsa e sono andato via. A casa.
Stasera guarderò un po’ di TV e poi leggerò a letto. Mi addormenterò. Domani, 58 luglio, andrò a lavoro alle 9.
Sarò molto stanco domani.

Tags:

Commenti

Nessun commento per “Oggi, 57 luglio.”

Scrivi un commento

Ultimi commenti


Poesie da decubito su Facebook