// post...

Nemmeno un dio per pisciare

Cattolici contrari ai divieti di aborto e divorzio. Fastidiosa anche l’invenzione di Dio.

Un’indagine Eurispes sul rapporto con la fede sottolinea
il distacco tra il paese reale e le gerarchie ecclesiastiche.
Secondo tale indagine i pii fedeli non solo se ne fregano della Santissima Messa, a tutto vantaggio della diretta delle partite del Cervia, ma addirittura si concedono compiacienti a divorzi, aborti e nefandezze demoniache affini.
Ora, i musulmani sono considerati tradizionalmente estremisti nella manifestazione della loro fede, i buddisti sono considerati tradizionalmente fessi (ma tanto chic…) nella manifestazione della loro fede, i testimoni di geova sono considerati semplicememte cacacazzi nella manifestazione della loro fede, gli scintoisti per ora si limitano a qualche puntata dell’Uomo Tigre per manifestare la loro minoritaria fede… ma i cattolici? I cattolici lasciano fare alle gerarchie: Ruini, Ratzinger, Pera… e quelli a casa si limitano a dirlo: “Sono cattolico, ma non praticante”. E lo dicono soprattutto alle interviste rilasciate per strada al Tg2 Cultura e società. Ma io dico: che caspiterina vuol dire “cattolico non praticante”??? Che credi in dio ma vuoi che lui non lo sappia? che vuoi andare in paradiso ma vuoi passare per la tangenziale del purgatorio a comprare le sigarette?
La triste verità è che quella cattolica è una religione che non ha più nulla di religioso, è una autocertificazione di conformità che non cambia più nulla nella vita di chi la rilascia. I primi cristiani erano martiri ed invasati, perchè vedevano nel mondo uno specchio del sacro, credevano in una risurrezione di carne e nervi, in un dio che aveva sentimenti e che interveniva, eccome, nella realtà. Gli ultimi cristiani sono dei tranquilli borghesi nati già con la salvezza in tasca, e non aspirano ad altro che a tirarla fuori all’occorrenza, come se fosse un libretto di circolazione, una patente. Beh, se io fossi dio introdurrei la patente a punti.
E proverei un profondo senso di tristezza.

Nessun tag associato a questo articolo

Commenti

5 commenti per “Cattolici contrari ai divieti di aborto e divorzio. Fastidiosa anche l’invenzione di Dio.”

  1. Daccordissimo. Specialmente la definizione “autocertificazione di conformità” data alla religione cattolica mi sembra perfetta. E meno male che nella Costituzione sta scritto a chiare lettere che quella cattolica non è “religione di stato” (a tal proposito si ringrazi il regime fascista e lo Statuto Albertino), altrimenti - riflettano i puristi della fede - tale religione (per definizione) sarebbe stata “…imposta ai sudditi o ai cittadini, al massimo tollerando la presenza di altri culti come minoritari.”. E se non è totalitarismo questo… L’Italia è laica, allora mi chiedo perchè perpetrare l’ipocrisia del crocifisso. Se non ne vogliamo imporre l’oscuramento, cortesemente, lasciamo il libero arbitrio sulla sua esposizione, grazie.

    Scritto da Clockwise | Gennaio 17, 2006, 18:36
  2. ancora una volta sono d’accordo con te.sei anche molto spiritoso

    Scritto da anja | Gennaio 18, 2006, 11:29
  3. Gran cosa. E’ giusto dire che la Chiesa Cattolica sta allontanando progressivamente i cattolici da Dio? O solo dalla Chiesa?

    Ps. perfino i preti sono distanti dal Palazzo ormai..i migliori stanno per le strade, non a officiare messa (vedi i vari Don Luigi Ciotti ecc.ecc)

    Ottimo post!

    Scritto da Gianluca [LdO] | Gennaio 18, 2006, 17:24
  4. La Chiesa Cattolica è il meraviglioso regalo di Dio all’umanità nel Suo disegno di Amore infinito. Voi vi ostinate a non capire ma arriverà il tempo che capirete. Noi non ci preoccupiamo più di tanto perchè sta scritto che saremmo stati perseguitati ingiustamente a causa del Suo nome. Mi basta sapere che Gesù è Risorto.

    Scritto da Cattolico | Settembre 3, 2006, 18:32
  5. Mi sa che l’ Uomo Tigre è un’ opera invece cattolica, che si rifa ad Amakusa Shiro

    Scritto da Davide | Settembre 29, 2006, 00:53

Scrivi un commento

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook