// post...

For a better life

Le radici cristiane

Si parla tanto di radici cristiane di questi tempi. Più che altro dell’Europa e dell’Occidente. Si parla di identità.
Ecco allora le mie radici cristiane:
- ho fatto la comunione a 8 anni per far coincidere la data con la comunione di mia sorella
- per la cresima dovevo andare a dottrina ogni giovedì, e proprio quell’anno la Pennese, squadra del mio paesello, giocava la coppa Italia il giovedì. Fummo eliminati un giovedì d’inverno. Dal Gubbio.
- a 15 anni mi hanno cacciato dalla processione del venerdì santo perchè prendevo in giro le pie donne insieme al mio amichetto
- a 18 anni andavo insieme ad un altro amichetto con la mia 126 davanti alle chiese la sera della vigilia di Pasqua; con un mangiacassette mandavamo La locomotiva a tutto volume e poi ci posizionavamo sulla soglia della Chiesa sconfortando i fedeli sulla possibilità di ennesima resurrezione dell’Agnello
- a 20 anni, nella riunione riservata ai padrini dei bambini da battezzare, tra i quali mio nipote, il prete mi ha minacciato di morte.
- a 24 anni ho letto tutta la Bibbia, tutto S.Agostino, tutti i vangeli apocrifi, tutti i maggiori teologi del 900. Leggevo al mare, sotto la Torre di Cerrano, a Pineto (TE). Poi ho scritto la tesi sull’Estetica del demoniaco.
- Oggi parlo ogni giorno con dio. A modo mio ma ci parlo ogni giorno. Più che altro ci insultiamo.
Valgono come radici? So che vengono fuori ottimi liquori.

Nessun tag associato a questo articolo

Commenti

2 commenti per “Le radici cristiane”

  1. E perchè non ricordare di quando a 17 anni ci interrogavamo nelle pubbliche vie su come fosse il sesso del papa nella famosa orazione per denunciare il dilagante conformismo?!

    Scritto da Anonimo | Febbraio 23, 2006, 10:36
  2. In effetti è stata una tappa fondamentale, paragonabile all’11 settembre nella strutturazione del pensiero politico-sociale di Pera.

    Scritto da Azael. | Febbraio 23, 2006, 11:08

Scrivi un commento

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook