// post...

For a better life

Sparare sulla croce rossa, per legge

California, cieco e sulla sedia a rotelle finirà davanti al boia a 76 anni“. Si aggiunga che il tipo è anche diabetico.

Le giustificazioni che potrebbe addurre un sostenitore della pena di morte sono riassumibili in 4 grandi classi di motivazioni:

In generale
In questo caso
- Il condannato è cattivo e merita vendetta
- Uccidendolo gli si fa un favore
- Il condannato è pericoloso e non è conveniente lasciarlo vivo
- Può essere pericoloso solo lanciandosi da kamikaze con la sedia a rotelle contro una guardia, imobottito di borotalco
- Io sono dio e ho fretta di avere il condannato per ricondannarlo
- Con la sfiga che ha, ogni punizione divina sarebbe un sollievo, locuste incluse
- Il condannato è un mostro e ucciderlo può essere un deterrente per altri mostri

- Se per avere l’eutanasia è necessario uccidere un po’ di persone, nel mondo non ci sarebbe anima viva

Chi sostiene la pena di morte non è cattivo, è semplicemente stupido.

Update 17.01: il tipo è stato ucciso oggi. Ora L’America ha un nemico in meno… stanotte si va a letto tranquilli… Dio salvi l’America

Nessun tag associato a questo articolo

Commenti

Nessun commento per “Sparare sulla croce rossa, per legge”

Scrivi un commento

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook