// post...

For a better life

Uso privato del mezzo privato

Come molti di voi ricorderanno, da queste parti si cercò di utilizzare il blog come vile bacheca di annunci, al fine di riempire la terza stanza della casa con un inquilino a modo che sostituisse il precedente, in via di accoppiamento. E, invero, un inquilino lo si trovò. Era una ragazza che però ebbe la sventura di rivelarsi un essere demoniaco. La sua tumultuosa fuga, dopo poche ore dall’accasamento, resterà a lungo negli annali Panini e negli almanacchi divinatorii. Chi dice sia stata dovuta a latente aracnofobia, chi alla maestosa socievolezza del quipresente, chi addirittura alle particolari omelìe in uso nella dimora.
Epperò ora mi ritrovo a dover fare di nuovo affidamento su questo anfratto di lacrime per cercare miglior fortuna, e allora ripropongo l’annuncio, oggi con nuove imperdibili occasioni!

Sì, lo so che i blogger sono individui dalla consistenza diafana e transeunte. Capisco che nell’immaginario collettivo chi si sollazza scrivendo cotante cazzate non dovrebbe avere accesso ai servizi di base e ai diritti civili. Ma tant’è, anche i bloggers hanno un fuori. Fatto di casa, cibo e flatulenze.
Ebbene, il qui scrivente blogger testè utilizza questo spazio di pubblico ludibrio per pubblicare un volgare annuncio personale:

AFFITTASI CAMERA SINGOLA in PERUGIA (centro storico) in appartamento prestigioso già abitato da un blogger e da un altro individuo webdipendente.
Offresi:
- due livelli legati da una scalinata per certi versi metaforica della condizione umana
- due bagni, all’uopo utilizzati come sala lettura di volantini Coop/Mediaworld
- ampio salone adibito saltuariamente a sala banchetti (vedasi Pesto Day)
- parquet (che fa notevolmente fichi)
- vista panoramica su giardino e campanile storico
- ADSL wi-fi 4Mb
- sito personale/blog
- la famosa ricetta della “Maialona, nostra madonna e luce”
- corso di formazione sull’utilizzo del pc a scopi bellici e/o per scommesse sportive online
- una visita della città di Perugia, da svolgersi l’ultima domenica del mese (con pranzo al sacco)
- numerosi link con Page Rank elevato
- ampia biblioteca costruita in anni di studi filosofici
- due vite aggiuntive e un bonus di 2000 punti
- divano in pelle nera supercomodo per chiappe esigenti
- pranzi e cene non periodici a tema (dalla grande tradizione culinaria umbro-aprutina)
- possibilità di carriera (garantito il passaggio da inquilino junior a inquilinio senior in pochi mesi)

il prezzo per tutto questo è di 283€ mensili, meno di un mediocre menu turistico al giorno!
Diffondete in ogni modo.
Per contattarmi scrivete a azael1974@gmail.com

Nessun tag associato a questo articolo

Commenti

4 commenti per “Uso privato del mezzo privato”

  1. Giuro che se non fossi già indigeno financo ammogliato e con prole, avresti già il nuovo inquilino… se non altro per la visita guidata con il pranzo al sacco e per la metafora della scala!

    Scritto da Clockwise | Settembre 11, 2006, 12:50
  2. ma non è che ci hai pure una cosa simile a rrroma?

    Scritto da pollon | Settembre 14, 2006, 19:18
  3. Ehm, in verità non stavo cercando un appartamento, ma la mente che ha partorito le emozioni tra le righe sgorgate da Macondo. Salto a pié pari l’annuncio per far spazio a blogger meno accasati, ma mi tengo la ghiotta e inaspettata fortuna ed occasione di essermi imbattuta in un blog degno della bellezza delle emozioni rigate che m’avevano portata qua. Non pagherò altro affito che la fedeltà, ma, col tuo permesso, spumeggiante blogger, mi seggo tra le tue pagine e resto qua.

    Scritto da zaritmac | Ottobre 12, 2006, 16:54
  4. ullalà questo sì che è un commento (e valga di monito per gli altri)!
    le sedie sono quello che sono, ma c’è spazio in abbondanza nella colonna di destra ;) grazie e benvenuta

    Scritto da azael. | Ottobre 12, 2006, 17:49

Scrivi un commento

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook