// post...

Cattive intenzioni

Essere dio

Se non altro io non penso una scemenza del genere. Che siccome dio , dice qualcuno, ci ha creati, e ha creato tutto, allora esiste. Ed è perfetto. Quando avevo 12 anni ero un autistico-chic. Nel senso che non parlavo con nessuno, mai. Solo con la mamma. E allora una professoressa delle medie ebbe la bella idea di mettermi in prima fila, io che abitavo sin dalla prima elementare nell’angolino in fondo a sinistra della classe, come fossi la nuova zelanda di quella classe. Decise di sbattermi in prima fila insieme al più indisciplinato dei miei compagni. Per farci moderare l’un l’altro, diceva. Senonché il delinquente mi insegnò in breve tempo a rubare gelati e io mi applicai così bene da perfezionargli la tecnica. Era un delinquente che disegnava benissimo, soprattutto robot (che all’epoca erano di moda). Disegnava senza nemmeno pensarci. Robot con tutti gli ingranaggi a vista: armi sofisticate, placche colorate e scudi spaziali. Uno spettacolo insomma. E disegnava anche cavalli, con tutti i muscoli e i nervi che venivano fuori dalla carta. Sembrava galoppassero davvero. Però era delinquente sul serio. Beh, per quei cavalli e per quei robot magari lui era dio. Li aveva creati, esisteva e quindi era perfetto. Non gli mancava niente. Ma io sono ancora convinto che in realtà, di noi due, non fosse lui, dio.

Tags: ,

Commenti

9 commenti per “Essere dio”

  1. Bellissimo questo post!!!!!

    Scritto da capemaster | Aprile 4, 2007, 15:44
  2. Ho ancora un quadernino con su i miei disegni. Qualche robot, sgangherato, l’ho disegnato anche io… :D

    Scritto da Sw4n | Aprile 12, 2007, 12:51
  3. non era dio ma forse era un genio. (incompreso)

    Scritto da Tengi | Aprile 12, 2007, 17:27
  4. se non altro il delinquente disegnava come un dio

    Scritto da virginie | Aprile 23, 2007, 09:31
  5. .. se tu eri in nuova zelanda io, mi ero costruito una capanna sulle Fiji !
    il mio compagno era un amico, un belloccio tutto occhi e poco cervello … però quante ragazzette che avevamo per le mani ..!

    ma dio non era nenache lui

    Scritto da andrea | Aprile 23, 2007, 12:45
  6. gli ultimi della classe sono sempre i MIGLIORI.

    Scritto da liljaa | Aprile 23, 2007, 13:20
  7. letto e riletto è bello e breve.

    Scritto da ivan | Maggio 10, 2007, 19:25
  8. e se entrambi foste Dio solo inconsapevoli??

    Scritto da yasuragi | Maggio 12, 2007, 12:15
  9. Mi sono quasi commosso e dico quasi…, ma poi ho letto i commenti ed ho capito…, è tutto un trucco, il compagnuccio di scuola delinquente, la nuava zelanda, la maestra, i cavalli con gli ingranaggi a vista (senza service pack 2) ed i robot che fanno la cacca in mezzo la strada… tutto un trucco… tu non 6 mai andato a scuola

    Scritto da quentin | Maggio 12, 2007, 23:31

Scrivi un commento

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook