// post...

For a better life

Senza che Repubblica abbia speso una riga

Una moglie che, dopo aver finito di panare le polpette, fa la predica al marito che rientra a casa dopo aver passato tutto il giorno al bar.
Che il bar sia un pretesto lo sa la moglie, lo sa il marito, lo intusicono anche le polpette. Ma la moglie insiste e tira fuori la storia del vicino, che alla sua di moglie ha regalato una collana per l’anniversario. Altro che i sacchi di ricambio del folletto. E allora finiscono per litigare anche sui figli, che “sei tu ad averli viziati” fosse stato per me avrebbero trovato lavoro senza la raccomandazione “di quel tuo zio di merda”, ma “almeno io c’ho messo lo zio, tu sei buona solo a lamentarti”.
E va a finire che la moglie gli rinfaccia pure di quella vecchia storia con la figlia del fornaio, che s’è tutta rifatta, la zoccola.
E il marito che se ne va in salotto col telecomando in mano e va a vedere striscia la notizia. E sanno tutti e due che stanotte faranno finta di niente.
Lui, col pensiero sul cuscino, continuerà a toccare il culo alla figlia del barista e lei continuerà a fare il tifo per Ridge, convinta che domani le polpette, rifatte in padella, saranno ancora più buone.

Tags:

Commenti

5 commenti per “Senza che Repubblica abbia speso una riga”

  1. Le figlie del fornaio, da che mondo è mondo, sono sempre delle gran……belle figliole…. : - )))))))))

    Scritto da capelli | Febbraio 1, 2007, 16:22
  2. Vuoi mettere il fascino di una bella serenata di Apicella?

    Scritto da Dania | Febbraio 5, 2007, 11:45
  3. Quello che mi stupisce non sono stati tanto Very Veronica e Sy quanto i media che hanno assecondato il loro gioco mettendo le loro parole in primo piano rispetto ad altri eventi di sicuro più ampio interesse…
    ps ( bel post! )

    Scritto da Anonimo | Febbraio 5, 2007, 16:48
  4. che uno già è contrario al matrimonio, ma poi porcazozza escono pure fuori ’ste cose, capito.

    Scritto da gnegnet | Febbraio 5, 2007, 21:37
  5. Non c’è che dire, il post è davvero un gran bel post.

    Ma se io fossi nella moglie mi rifarei con l’idraulico. Nell’immaginario medio della moglie media di una famiglia italiana media sono fantasie che attizzano.

    Italia, Forza!

    Scritto da Sw4n | Febbraio 6, 2007, 09:28

Scrivi un commento

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook