// post...

Nemmeno un dio per pisciare

Supermorti

Non è il caso di fare polemiche. Il corpo di Padre Pio sarà riesumato ed esposto al pubblico per qualche mese. E a loro sta bene così.
Loro i fedeli. Quelli che credono nella sopravivenza dell’anima, nella vita eterna, nella resurrezione.
E noi non abbiamo nulla in contrario. Noi gli indefeli. Quelli che non credono a niente che non si possa digerire con un Maalox. Sarà esposto il corpo e accorreranno milioni di devoti, a constatare la santa venerabilità di budella ancora croccanti fuori e morbide dentro e di ossa che sembrano sterni di un cavallo alato, per quanto sanno resistere al tempo mortale. Sfileranno davanti al trabiccolo lussuoso e lanceranno un’occhiata commossa oltre le paratie e i paraventi in ottone e velluto rosso. Per poi raccontarsi commossi, sull’autobus del ritorno, davanti all’ultimo panino con la porchetta, di quanto sia incredibile che dopo quarant’anni un morto possa ancora esser morto uguale.

Tags: , , , ,

Commenti

3 commenti per “Supermorti”

  1. anche padre pio sta ridendo

    Scritto da mara.c. | Gennaio 8, 2008, 21:31
  2. E chissà, magari a Napoli anticiperanno la liquefazione del sangue di San Gennaro per spartirsi i fedeli

    Scritto da mapi | Gennaio 14, 2008, 22:26
  3. Veramente dei “baluba”, come se io avessi bisogno di vedere la mummia di Voltaire per apprezzare appieno i suoi insegnamenti.
    MAH!!BOH!!

    Scritto da Danx | Gennaio 11, 2010, 17:30

Scrivi un commento

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook