// archivi

Cattive intenzioni

Questa categoria contiene 41 articoli

La macchina del tempo

La 500 è una follia. Non oggi, è da sempre una follia. Nata per far da lepre ai sogni di rivincita degli italiani, portò a spasso centinaia di migliaia di non-più-poveri e ne lasciò a piedi altri milioni, in un paese fatto di madre-padre-e-7-figli. Un angolo cottura per due sole persone venduto al prezzo di […]

Giornalistici e integrati

Mi sta a cuore la salute del giornalismo. Per questo son solito fermarmi a leggere le locandine davanti all’edicola, 5′ prima di entrare in ufficio. Le notizie delle locandine sono meravigliose perchè sono scritte dalla gente. E’ la gente, il macellaio, l’imprenditore, l’edicolante stesso, che scrive gli scoop, dato che le i giornalisti alle undici […]

Di tutt’erba

E così i preti sono pedofili.  Non tutti, sia mai. Anche i genitori dei bambini di quella scuola nel Lazio sono pedofili. Ma non tutti, dio ce ne scampi. Poi c’è la Canalis in Tv. Ma non tutte le veline sono puttane, anzi no, quelle sì. Poi ci sono gli statali che sono nullafacenti, ma […]

Essere dio

Se non altro io non penso una scemenza del genere. Che siccome dio , dice qualcuno, ci ha creati, e ha creato tutto, allora esiste. Ed è perfetto. Quando avevo 12 anni ero un autistico-chic. Nel senso che non parlavo con nessuno, mai. Solo con la mamma. E allora una professoressa delle medie ebbe la […]

Curiosità

Stati Uniti e Gran Bretagna critici sul rilascio di Mastrogiacomo.
E’ che non avevano capito esattamente com’è che muore un italiano.

Andare a sircana

Sircana chiede scusa per aver deviato il suo percorso estivo ed essere finito col trans. Dice che sta malissimo. Povero. Dunque. Posto che un trans difficilmente può rientrare nella categoria delle prostitute sfruttate e schiavizzate, dato che lo schiavista dovrebbe tirar fuori un bel po’ di quattrini per gli ormoni e per le operazioni e […]

Domani ricomincia il calcio

Domani ricomincia il calcio.
Che solo a dirla questa cosa ti fa venire il dubbio che si stia parlando, in realtà, di palinsesti televisivi, tanto ti suona fasulla.
Domani ricomincia il calcio perchè il morto già puzza di meno, sepolto com’è sotto due strati di senso comune, di ragazzi smarriti e di tifosi che solo a pensare […]

Secondo l’ordine del tempo

Anassimandro, uno dei primi e dei più importanti filosofi greci, scrisse, in uno dei pochi frammenti che ci sono arrivati dopo 2500 anni, che tutte le cose
“pagano l’una all’altra la pena e l’espiazione dell’ingiustizia, secondo l’ordine del tempo“.
Il susseguirsi delle generazioni, il sopravvivere degli uomini ad altri uomini non è cosa pacifica, e questa ingiustizia, […]

Stragi ornamentali

La cronaca non m’interessa. Non mi attirano i cadaveri nè le sagome disegnate sul cemento. I brunovespa pronti a sbirciare oltre le fessure dell’ammazzatoio mi disgustano.
Eppure c’è una cosa a cui non riesco ad abituarmi. Una cosa su cui mi cade l’occhio ad ogni strage, ad ogni orrore da apertura dei tg: le piante.
Ciò che […]

Il bullismo e la vita sulla terra

Gli uomini si organizzano in branchi ed esercitano con la violenza il loro potere sugli esclusi. In questo sono molto simili agli ippopotami. Ecco il bullismo.
Che è sempre esistito, sia chiaro. Sono sempre esistiti ragazzini più forti, più violenti, più ignoranti di altri. E se la sono sempre presa con quelli più deboli, più studiosi, […]

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook