// archivi

Degrado

Oggi mi sono svegliato con una piacevole sorpresa: le formiche (rosse?) avevano scambiato la mia camera per il Mar Rosso. Una formica Mosè si accingeva ad attraversare il mio letto e con lo sguardo interrogativo attendeva che si aprissero le acque, come un marito di partoriente in sala d’attesa.
Ora, io non conosco la religione […]

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook