// archivi

La vicenda del topo e dell’umano

La Natura, si sa, è matrigna. Ciò significa che non è la nostra vera madre, ma che si è accoppiata, sgualdrina, col nostro genitore, il Giubiloeterno, entrando nella casa della nostra esistenza come inattesa matrona foriera di malanni e nefasti auspici.
Ieri ho trovato un topo in cucina.
Non che si viva in povertà sotto lo sguardo […]

Ultimi commenti

  • st patricks day shirts calgary: pregancy is quite critical and also requires more of your time so...
  • menta: Ciao popolo del formaggio no. Io rispetto chi lo mangia ma anche chi non lo ritiene cibo...
  • Giulio: Ciao a tutti. Volevo chiedere una cosa un pò particolare, a me i formaggi stagionati non...

Poesie da decubito su Facebook