Smartphone, come trasferire i dati quando si cambia spesso device

Sono tantissimi gli utenti di tutto il mondo, italiani compresi, che sostituiscono spesso i loro device. In particolare, è lo smartphone l’oggetto tecnologico che viene cambiato più di sovente. D’altronde questo apparecchio – che è un vero proprio mondo piuttosto che un telefono – è sempre meno soggetto anche alle logiche di brand. Lo sottolinea uno studio condotto da GWI e TEADS, che afferma che oggi gli utenti sono meno fedeli al marchio e più propensi a cambiare brand di smartphone, in particolare valorizzando aspetti come le prestazioni del device e privilegiando smartphone innovativi e funzionali.

I prodotti di punta in Italia

In Italia uno dei marchi più apprezzati è Xiaomi, il terzo brand per numeri di vendita dopo Samsung e Apple secondo i dati di Strategy Analytics, un marchio in forte crescita a livello globale e sempre più forte anche in Spagna e in molti paesi dell’America Latina come il Messico e il Brasile. Eppure, se da un lato molte persone vogliono cambiare telefono e optare per soluzioni più efficienti e adatte alle proprie esigenze, dall’altro una delle principali difficoltà è il trasferimento dati. Passare i dati dal vecchio telefono al nuovo smartphone non è semplicissimo, soprattutto quando il trasferimento dati deve essere effettuato con alcune marche di device mobile che non facilitano questo processo. In alcuni casi esistono delle applicazioni native dei brand, oppure dei servizi di terze parti, tuttavia spesso questi programmi presentano delle limitazioni che non consentono di realizzare un trasferimento dati veloce, sicuro e completo tra due smartphone. Fortunatamente, però, oggi esistono delle soluzioni che permettono di risolvere questo problema in modo efficiente.

Come trasferire i dati

Quando si acquista un telefono nuovo, sia che si utilizzi un sistema operativo Android sia iOs,  occorre necessariamente trasferire i dati dal vecchio telefono al nuovo dispositivo. Per farlo, in totale sicurezza e con la garanzia di non perdere nulla, ci si può appoggiare anche a dei software altamente specializzati. Come riporta Adnkronos, per  agevolare questa operazione è possibile utilizzare Wondershare MobileTrans, un moderno software che consente di trasferire dati, effettuare backup e ripristinare dati tra telefoni in maniera facile, rapida e sicura.